Da aprile 2018 Workjob si concretizza!

Un’iniziativa dell’Azione Cattolica di Brescia per accompagnare adulti e giovani, che cercano lavoro, che hanno un lavoro e vogliono cambiare lavoro, inventarsi un lavoro, che offrono lavoro, che pensano ad un nuovo modo di fare impresa, che vogliono attivare reti di sostegno e condivisione di progetti lavorativi o in merito al lavoro.

Dove:

Palazzo San Paolo: spazio ufficio attrezzato con computer, connessione internet, telefono, fotocopiatrice e tutto ciò che serve per connettersi
Villa Pace: uno spazio per la presentazione di progetti e possibilità di condivisione, laboratori, ecc.

Quando:

Una volta al mese, a partire da lunedì 9 aprile, a Palazzo S. Paolo, ore 19.00-21.00
Su richiesta trasmessa via mail a info@immaginidifuturo.it o attraverso il form sul sito.

Chi e che cosa:

Un gruppo di persone che dona gratuitamente il proprio tempo e le proprie competenze, mettendo a disposizione una propria rete di relazioni e di conoscenze.
Questa esperienza si può replicare anche sul territorio, nei gruppi parrocchiali, nelle macrozone.
Un gruppo di confronto con cui condividere e verificare idee, progetti e percorsi.
Un supporto da parte di professionisti con diverse competenze per sostenere il percorso di ricerca del lavoro o di costruzione d’impresa, dal supporto nella ricerca di risorse finanziarie alla compilazione dei documenti, consulenza normativa, ecc.


Come:

Non è un ufficio di collocamento, ma è un gruppo che, attraverso lo sviluppo di una rete, punta ad attivare le risorse di ciascuno per misurare la fattibilità dei propri progetti, definire i propri obiettivi e attivarsi per raggiungerli.

 

Cosa posso fare io, associato di AC?

  • Pubblicizzare e diffondere l’iniziativa;
  • Mettere a disposizione il mio tempo e le mie competenze partecipando, consigliando, coinvolgendo e lasciandomi coinvolgere;
  • Fare rete;
  • Accedere al servizio.

 

In particolare:

Ciascun Presidente parrocchiale, con il proprio Consiglio parrocchiale, rivolga la proposta agli adulti e ai giovani.

Le persone che manifestano il desiderio di usufruire del servizio contattino l’equipe diocesana, inviando una email a info@immaginidifuturo.ito oppure tramite il form del sito.

L’equipe diocesana dà la disponibilità di una sera al mese e coordina tutti i tipi di intervento necessari o richiesti.

L’associazione mette a disposizione luoghi fisici e strumenti tecnologici per sviluppare il percorso.

Per predisporre al meglio questi spazi e questi strumenti, alle associazioni parrocchiali è richiesto un contributo economico in base alle proprie possibilità.

Qualora una zona o un’associazione parrocchiale volesse replicare l’iniziativa, contatti l’equipe diocesana che aiuterà a strutturare la proposta.

Se tra gli associati vi sono persone disponibili a dare il proprio contributo volontario contattare l’equipe diocesana.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *